venerdì 3 febbraio 2012

Gatti delle nevi? Non proprio!

La neve piace ai gatti? 
Se possono fare una breve escursione sul manto bianco, ben sapendo di poter tornare presto al calduccio a scaldarsi le zampine, si tratta per loro di un vero spasso! Si tuffano nella neve come bambini, scavano, giocano e saltano nel soffice freddo bianco, contenti al massimo della novità. Vedere per credere: ecco la mia “gatta delle nevi”, accompagnata da musica di Beethoven.

video



Mi raccomando di ricordavi sempre che i nostri mici non sono abituati alle temperature rigide e se lasciati fuori per molte ore con questo gelo, rischiano seriamente l’ipotermia. La neve può essere davvero molto divertente per quei gatti che hanno tutte le comodità di una casa a loro disposizione, ma per i randagi (già poco provvisti di grasso corporeo e spesso con una pelliccia non proprio foltissima) può trattarsi di un evento fatale. Se vivete vicino a mici randagi fornite loro un po’ di cibo e, se possibile, magari qualche casetta rifugio con coperte di lana.
Non sto neppure a dirvi che per gli animali selvatici la neve è ancora più pericolosa: ricordatevi di mettere qualcosa da mangiare per gli uccellini (se potete, in zone riparate) e magari anche per i ricci (in inverno, se non hanno abbastanza grasso corporeo, sono destinati a morire di stenti: un pò di croccantini per gatti, posti nelle zone più selvatiche del giardino, sarà per loro un grande aiuto).

20 commenti:

  1. Che incanto la tua Paciocca!!!!
    Kali da poco è rientrata!!! E' bellissimo vederla saltare tra la neve alta!! 15 minuti max poi con prepotenza ^__^ vuole entrare in casa per scaldarsi sul davanzale!!! Tenerissimi micetti!!
    In questi giorni cerco di fare ancor più attenzione alla pappa per gli uccellini!!Poverini!!
    Un bacio Silvia!!! E tante carezze alla simpaticissima Paciocca!!!

    RispondiElimina
  2. poveri animaletti, chissà davvero come soffrono tanti per questo freddo che poi quest'anno è davvero forte. Seguirò i tuoi consigli. Le mie gatte però stanno lontane dalla neve, nemmeno sul balcone vogliono uscire, appena sentono il freschino corrono ai ripari. Whisky lo portiamo fuori , gioca, ma tutto per mezz'ora circa, poi ritorna in casa perchè anche lui è troppo abituato al calduccio. Lui starebbe fuori ore ma poi non so la reazione che avrebbe con il troppo freddo.
    ciao e buon week end

    RispondiElimina
  3. Isa e Lory: eh sì, anche il tempo di autonomia sulla neve di Paciocca è di circa 15 minuti, massimo 20!! Fate benissimo a mettere fuori il cibo per gli animaletti selvatici, per noi la neve è bella vista da dentro casa, ma fuori con questo vento gelido poi... è dura. Coccolissime a Kali, Whisky e tutte le gatte!! Buonissimo weekend, Paciocca vi saluta, soddisfatta di aver guadagnato di nuovo la postazione vicino al termo!!

    RispondiElimina
  4. Ahahah, è proprio fortissima! Non ho capito bene se i salti a metà video siano un tentativo di afferrare la neve che cade o le palle che le tiri tu, comunque è chiaro se la spassa alla grande!!
    Complimenti anche per la scelta del brano di sottofondo: proprio azzeccato (però la prossima volta sarebbe bello poter leggere "pianoforte Silvia" alla fine ;))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh eh, sono le palle che le tiro io!! ;-) Pensa che ieri, sulla terrazza coperta di neve, Paciocca ha pure cercato di arrampicarsi sul tetto sfruttando i cumuli di neve, la mia gatta è un vero show-cat!!
      Per il pianoforte: magaaaari!!! A parte che io non sono così brava, purtroppo in questi mesi il tempo per suonare in modo continuativo, portando un brano a livelli decenti, non ce l'ho più :-(
      Ma chi vivrà, vedrà, mai dire mai!

      Elimina
  5. Tentativo di commento numero 1435! No sto scherzando, ma ormai ho perso il conto! Che carina Paciocca nella neve! Noto che lì ha davvero nevicato parecchio! La mia cagnolina invece odia tutto ciò che è freddo e umido, ed è buffissima nella neve perché si guarda le zampette tutta triste mentre cerca di scrollarsela!
    Annaelaneve (in lite con blogspot)

    RispondiElimina
  6. Ciao, la Paciocca si diverte! Silvia anche qui da me tanta neve e non accenna a smettere!!

    RispondiElimina
  7. che bello!1Ma guarda come se la spassa!!!La mia non ci pensa nemmeno di mettere le zampe nella neve!!Poi quì è talmente alta che sprofonderebbe!

    RispondiElimina
  8. bellissima la tua gatta!
    I miei un paio di volte,quando abitavamo in provincia di Lecco,sono stati felici di buttarsi nella neve ed avvano lo stesso comportamento di Paciocca!
    Ma qui,non ci penso minimamente a farli uscire,ci sono molti gatti randagi ,che come sai hanno il mio box a disposizione e tante coperte e cuccette.
    Se potessi di più lo farei....
    Buona serata

    RispondiElimina
  9. Il video non mi si carica! :(
    Deve essere uno spasso... magari ripasso.

    Sognatrice
    a bordo

    RispondiElimina
  10. Colpa della mia connessione! Visto! *.*

    S.

    RispondiElimina
  11. Che bello questo blog gattoso! mi unisco subito. Anche se ho un cane, adoro i mici!
    A presto! ;)

    RispondiElimina
  12. Paciocca è un mitooooooo!!!
    I miei pelosetti mettono fuori appena il muso... troppo freddo per i loro gusti!
    superbacio e grazie per il video e per la musica :****

    RispondiElimina
  13. Che spasso la tua Paciocca!! La nostra Maya, che sta fuori volentieri anche con 5 gradi, con la neve si limita a scavare e inizia presto a tremare. Sciarpy che non è molto abituato ad uscire, sulla neve ha fatto 4 passi ed è rientrato.

    RispondiElimina
  14. @ Anna: Ce l'hai fatta!! Come sono contenta che la tua lite con blogspot si stia risolvendo!! Maledetto blogspot, introduce cambiamenti senza chiedere niente a nessuno e poi non funzionano neppure! Anche io ho avuto problemi con i commenti per una decina di giorni :-(

    @ Lu: fai già tantissimo, te lo assicuro!! Se facessero tutti quello che fai tu, i randagi sarebbero tutti ben pasciuti! ;-)

    @ Eli: benvenuta! Sono molto contenta che ti sia unita ai miei follower, il tuo blog è fantastico!!

    A tutte le altre: eh eh, sono felice che la mia gattona vi sia piaciuta!! In effetti nessun animale casalingo sta fuori sulla neve a lungo ;-) Le previsioni mettono altra neve in arrivo... vedremo! Intanto buon weekend a tutte!!

    RispondiElimina
  15. Grazie per essere passata da me e per il premio...grazie, grazie di cuore..in questo periodo sono un pò incasinata e non riesco a passare puntualmente in ogni blog o a rispondere ai commenti lasciati da me...ma sappi che ti leggo sempre....hai fatto proprio bene a scrivere questo post....nel cortile dove abito ci sono vari gatti che però trovano assistenza da me e dai vicini almeno con un pasto caldo e vecchi tappetti su cui riposare che hanno posizionato sotto una costruzione abbandonata...

    ti auguro un sereno fine settimana

    RispondiElimina
  16. è bellissimo il filmato della tua gatta, troppo simpatica, la mia non sembra amare la neve, esce fuori un attimo e torna subito al calduccio, mi piacerebbe vederla giocare sulla neve!
    saluti
    imma

    RispondiElimina
  17. Troppo divertente! Ieri ho comprato un mangime ipernutriente con dei semini da mischiare per gli uccellini. Ai ricci non avevo pensato, metterò dei croccantini, grazie dell'informazione. Un saluto ed un grattino al "gatto delle nevi"!

    RispondiElimina
  18. Simpatica Paciocca. Il filmato è veramente divertente. Quanto sono buffi queste dolci codine.
    Ciao Gigliola

    RispondiElimina
  19. @ Gigliola e Imma: benvenute sul mio blog!

    Grazie a tutte per i vostri commenti e brava Tinny se metterai fuori dei crocchi per i ricci, vedrai che apprezzeranno moltissimo!!

    Paciocca vi saluta con tante fusa e insieme auguriamo a tutte buona settimana!!

    RispondiElimina