mercoledì 30 aprile 2014

La storia di Gigia: speranza, amore e consapevolezza per una nuova vita

Questa è una storia vera che non manca di commuovermi profondamente... e credo che per voi miei affezionati lettori, sarà lo stesso. Oggi vi racconto di Gigia, questa bellissima micia tigrata e bianca di tre anni, dall'indole naturalmente molto dolce ed affettuosa. All'epoca della nostra storia, la tigrata viveva con un'anziana signora, accudita come si merita ogni gatto domestico. Purtroppo la sua mitezza caratteriale non l'ha tenuta in salvo da un gravissimo incidente stradale: destino di molti sfortunati gatti, che vengono letteralmente travolti da un mondo nel quale fanno sempre più fatica ad essere al sicuro. Ma Gigia almeno sopravvive, anche se con pesanti conseguenze: resta paralizzata agli arti posteriori in modo permanente e, purtroppo, perde anche il controllo degli sfinteri. E' una situazione da gestire con delicatezza e cure quotidiane.

Ecco Gigia, quando era al gattile di Ferrara

Poco tempo dopo l’incidente di Gigia, la sua anziana proprietaria viene a mancare e il figlio della signora, pur facendo di tutto per tenere la micia con sé e gestirla al meglio, alla fine è costretto a malincuore a cederla al gattile di Ferrara. Qui la gatta si inserisce senza alcun problema rispetto agli altri mici ospiti e, nonostante tutto, è serena e sempre affettuosa con i volontari. A tutti si stringe il cuore nel vedere una gatta così buona e mite nonostante gli shock vissuti, temiamo che sia condannata a restare in gattile per sempre. Nessuno avrebbe mai creduto in un adozione lampo... ma si decide di mettere sul web un suo video, che è stato condiviso e commentato da tantissime persone. Ve lo ripropongo, perchè tocca il cuore:

video

Pochi giorni dopo la pubblicazione del video ci contatta Giulia, chiedendo di venire a conoscere Gigia. E non appena la vede, rimane folgorata dalla sua dolcezza! Le spieghiamo che la nostra tigratona è incontinente, ma Giulia ci racconta che ha già avuto una micia con disturbi neurologici e che quindi saprebbe gestire la situazione. A noi non sembra vero! Sarebbe straordinario poter assicurare a Gigia una nuova famiglia fermamente decisa a darle affetto e cure, ma al tempo stesso ben consapevole delle necessità di un gatto disabile.

Gigia dolcemente addormentata
Passano alcuni giorni, finché Giulia non torna in gattile insieme al suo compagno Andrea ed ecco la straordinaria notizia: Gigia sarà adottata proprio da loro! Oggi la nostra micia ha una nuova casa e una famiglia meravigliosa, grazie alla quale sta anche intraprendendo un percorso di fisioterapia specifica. La storia di Gigia, Giulia e Andrea è una storia di speranza, di amore incondizionato e di consapevolezza, i tre ingredienti fondamentali per ogni reciproca adozione davvero felice. 

Gigia in braccio a Giulia: una foto da sciogliere il cuore!
Spesso i gatti in gattile, e in particolar modo quelli con difficoltà fisiche, tendono ad abbandonare ogni speranza chiudendosi in un silenzio rassegnato e diffidente. Qualche volta, poi, le persone in visita al gattile tendono a prediligere gatti in perfette condizioni, magari tassativamente cuccioli (i quali, spesso, sono meno "gestibili" di quel che si pensa)... quanto amore e consapevolezza c'è in questo tipo di scelta preventiva? Ma per Gigia, Giulia e Andrea le cose non sono andate così: la micia non ha mai perso la speranza, Giulia e Andrea hanno preso una decisione d'amore fortemente voluta e consapevole... e insieme hanno realizzato un piccolo e perfetto miracolo.

P.s. Un plauso speciale alla mia omonima Silvia G. di "A Coda Alta" per la realizzazione del video di Gigia in gattile!

19 commenti:

  1. Ciao Silvia,questa storia è commovente ma con un bellissimo lieto fine per fortuna...Gigia è adorabile,nella sventura ha trovato due angeli.
    Un abbraccio
    Letizia

    RispondiElimina
  2. Che bel lieto fine,queste sono le storie che mi fanno credere che c'è ancora del buono in questo mondo che va a rotoli.eE giulia lo dimostra,dev'essere una splendida persona!!

    RispondiElimina
  3. sono contenta e finalmente gigia vivrà una vita serena...........

    RispondiElimina
  4. Impossibile non commuoversi......ma il meraviglioso lieto fine riempie di gioia e di speranza, per fortuna, in questo mondo dove sembra che la gara al peggio non abbia mai fine, esistono ancora persone che mettono il cuore davanti a tutto!!! Dolcissima Gigia che saprà ricompensare l'affetto di Giulia e Andrea!!!
    Ancora una volta grazie a te di aver condiviso una storia così appassionante!!!
    Baci

    RispondiElimina
  5. Commovente storia vera con un finale pieno di gioia!
    Buona giornata e un abbraccio da Beatris

    RispondiElimina
  6. Sono alle lacrime e tutta la mia stima va a Giulia e Andrea che hanno aperto la porta del loro cuore all'amore incondizionato che sono un batuffolo così dolce potrà regalargli. Auguro a tutti e tre momenti infiniti di sola gioia! :)

    RispondiElimina
  7. Una storia bellissima! Sono proprio contenta che la tenerissima Gigia abbia trovato una nuova casa e soprattutto tutto l'amore che merita. Complimenti a Giulia e Andrea che hanno voluto fare un'azione così speciale: Gigia li saprà ricompensare con tantissimo amore!

    RispondiElimina
  8. Una storia bellissima. Sono contenta per Gigia, un bravo a Giulia e a Andrea.

    RispondiElimina
  9. È una gioia sapere che questa creatura ha trovato delle persone splendide. Le belle persone esistono, come tutti i volontari che donano il loro amore quotidianamente. ♡questa notizia mi riempie di gioia.

    RispondiElimina
  10. sono felicissima per lei, è stata davvero sfortunata ma alla fine ricompensata di nuovo, e speriamo sia la volta decisiva dove possa vivere serena e amata per tanti e tanti anni con la sua nuova famiglia. grazie davvero per questi gesti pieni d'amore. anche se malati gli animali sanno dare tanto ma proprio tanto, e solo chi li ama riesce a capirlo ...

    RispondiElimina
  11. E' veramente una gran bella storia!!! Ale

    RispondiElimina
  12. Oh, che bella storia. Gradissimi Giulia e Andrea che hanno adottato Gigia. Quant'è carina questa dolce micetta! E ora ha di nuovo una famiglia.

    RispondiElimina
  13. non ho visto il video...non ci riesco.
    la piccola è stata fortunata a trovare una persona di gran cuore.
    Siamo tutti bravi con le parole,ma con i fatti concreti siamo molto lontani.Ammiro molto queste persone ,il bene che fanno ai più deboli.
    Baci

    RispondiElimina
  14. Dolce Gigia, sono felice che sia stata adottata da persone così sensibili e preparate!!

    RispondiElimina
  15. Silvia, sono con le lacrime agli occhi per la commozione... una storia a lieto fine, piena di amore e speranza! Gigia è stupenda, dolcissima, ha degli occhioni che parlano... sono tanto contenta che nella sua vita siano arrivati Giulia e Andrea, due persone speciali e sensibili <3 Grazie per aver condiviso con noi questa bella storia e complimenti per il grande lavoro che fate al gattile <3 Un abbraccio grande, felice settimana amica mia :**

    RispondiElimina
  16. Grazie a tutti voi per i vostri commenti commossi ed emozionati! Avete usato parole bellissime per Gigia, Giulia e Andrea e se le meritano tutte :-) Sono molto contenta che queste storie vengano divulgate e conosciute, anche per dare il buon esempio di quanto bene potremmo fare noi uomini!! Un abbraccio a tutti e grazie ancora!

    RispondiElimina
  17. Uno dei post migliori che ho letto la settimana scorsa: http://haylin-robbyroby.blogspot.it/2014/05/top-of-post-05-maggio-2014.html

    RispondiElimina
  18. Il tuo blog è meravigliosa e, da studentessa veterinaria, amo leggere notizie come queste. Ho perso 7 anni fa il mio gatto in modo molto tragico e sono stata derisa dai vigili per la mia richiesta di aiuto, sta di fatto che ho preso poi dal canile il mio cane che è una forza della natura :) Avessi tempo e spazio( al momento ho la casa piccola) ne salverei almeno altri due... ma sono giovane e avrò tempo

    RispondiElimina
  19. Ciao, complimenti per il tuo blog molto molto bello! Anche io amo gli animali ed in particolar modo i gatti! Infatti a loro dedico moltissime mie creazioni! Se ti va passa da me così potrai conoscermi meglio! Ti aspetto!
    http://maria-dalnienteatutto.blogspot.com

    RispondiElimina