sabato 7 maggio 2011

A proposito di fusa: Smokey il gatto rumoroso

Forse avrete sentito al tg la notizia del micio inglese Smokey, detentore del record per le fusa più rumorose al mondo. Pare che il gattone riesca ad emettere le fusa a 67,7 decibel! Ecco uno dei video che mostrano in azione il rumorosissimo Smokey, soddisfattissimo delle coccole che riceve (fonte youtube per il video: qui).


video


Fare le fusa è uno dei modi più frequenti usati dai mici per farci capire il loro stato di benessere, tranquillità e felicità e per ringraziarci delle coccole... ma in taluni casi può essere anche un segnale che il gatto emette per cercare attenzione, cure o affetto: qualche volta sono stati osservati gatti feriti, doloranti o molto malati fare le fusa. Il tipico "ron-ron" (che nel caso di Smokey pare quasi un motorino elettrico) è uno dei suoni fondamentali nella comunicazione tra mamma gatta e i suoi micini, i quali iniziano a fare le fusa già durante la prima settimana di vita, durante l'allattamento, per segnalare che tutto va bene. La mamma gatta a sua volta, mentre allatta i suoi piccoli ronfanti, risponde a tono con le sue fusa, per trasmettere la sua tranquillità alla cucciolata. Il fatto che, da adulto, ogni gatto possa continuare a fare le fusa verso i suoi compagni umani, deriva sempre dal rapporto mamma-cucciolo e indica che il micio rivede in noi una figura protettiva e rassicurante... ecco perchè ci fa le fusa!
Infine, una piccola curiosità: mentre i grandi felini non riescono a fare le fusa (anche se la tigre può emettere un suono abbastanza simile, ma più gutturale e decisamente meno rassicurante), pare che civette, iene e manguste possano farlo. Tutto sommato, non credo che proverò ad accarezzare una iena, però...

10 commenti:

  1. che bellissimo gatto!
    posto il tuo appello per Orange

    RispondiElimina
  2. Ciao Lu, grazie ancora per Orange, ti terrò aggiornata per la sua storia e soprattutto terrò le dita incrociate. Buona domenica anche a te!

    RispondiElimina
  3. ciao Silvia ho cercato di contattarti con l'email,ma mi da errore.
    Ti posto una email ricevuta da Maddy,a cui ha risposto Paola....
    Ecco cosa dice Paola:
    " Per Orange non riesco a capire come non si possa trovare qualcuno che si prenda cura di lui. A Mestre c'è un centro che si chiama "Mamma Rosa" che raccoglie gattini abbandonati. Se non c'è soluzione fammi sapere che vedo come poter rintracciare questo centro e mettervi in contatto. Un bacio "
    Spero tanto che possa essere una soluzione adatta x lui !!!!!!!!

    Ti dò il link di Paola, se volessi contattarla x ulteriori info:

    http://lamalleziapolly.blogspot.com/

    vuoi contattarla tu e se non ci sono soluzioni ,credo che questa sia meglio del gattile.
    Un abbraccio lu

    RispondiElimina
  4. Cara Silvia,
    piacere di conoscerti!
    Giungo al tuo blog tramite la cara amica Lucia di "Lufantasygioie", e sempre tramite lei sono venuta a conoscenza del caso di Orange...per il cui caso urgente oggi ho pubblicato un post...
    ...e ti notifico che un'altra cara amica, Paola di "http://lammalleziapolly.blogspot.com/" mi ha informata di conoscere un centro di accoglienza x micini abbandonati a Mestre...spero possa servire !!!

    Grazie di questo tuo bellissimo blog, mi iscrivo volentierissimo tra i tuoi sostenitori...
    ...vuoi essere anche tu tra i miei?
    Ne sarei onorata!

    I miei link:
    http://charitydrops.blogspot.com/
    http://maisamoreefantasia.blogspot.com/

    Un abbraccio, a presto!

    Maddy

    RispondiElimina
  5. Bellissimo il post sulle fusa!!! Ho guardato il blog che mi hai suggerito, anch'io voglio l'agnellinoooo!!!!
    P.S. Stasera ho avuto la mia dose di fusa dalla ormai celeberrima gatta venticinquenne! Pelo arruffato ma viva e vegeta!

    RispondiElimina
  6. @ Lu e Maddy (altrettanto piacere di conoscerti!) grazie mille per questa vostra segnalazione e suggerimento! Attualmente con "A coda alta" stiamo proponendo Orange a una signora in cerca di gatto, se la cosa va a buon fine tutto benissimo, sennò andrò senz'altro a contattare Paola per questo centro a Mestre. Grazie davvero per avermi informata di questa possibilità! Un saluto a entrambe e buona nuova settimana, vi terrò aggiornate su Orange

    @ Anna, sapevo che l'agnellino ti sarebbe piaciuto un sacco :-) Coccola la micia più che puoi... ti rendi conto che questa gatta ha la nostra età?! Goditi Ferrara ancora per domani... e poi forza e coraggio con gli esami a Trento!

    RispondiElimina
  7. Sono felice di leggere queste info su Orange...
    ...prego che la soluzione che arriverà per prima sarà la più adatta x lui !!!

    Un caro abbraccio, grazie di tenerci aggiornate!

    Maddy

    RispondiElimina
  8. CIAO BELLA....MAMMA MIA CHE MERAVIGLIA DI GATTO. NON AVEVO SENTITO LA NOTIZIA MA MI IMMAGINO IL RUMORE CHE FACCIA IL GATTONE QUANDO FA LE FUSA....GIà SONO UNO SPASSO QUELLI NORMALI, CHISSà LUI !!!!
    è PROPRIO BELLO
    BACI BACI

    RispondiElimina
  9. No, me l'ero proprio persa la notizia del micio inglese!!! E io che pensavo fossero rumorose le fusa della mia Mascherina!! Un abbraccio e buonissima giornata

    RispondiElimina