lunedì 5 dicembre 2016

La tentazione degli addobbi natalizi, per tutti i gatti del mondo!

Buona settimana a tutti! Avete già fatto l'albero di Natale? C'è chi lo prepara a fine novembre, chi invece aspetta religiosamente la "scadenza ufficiale" dell'8 dicembre per addobbare a festa la propria casa, con tanto di abete decorato, palline e ghirlande... e chi più di noi aspetta con ansia questo momento? Probabilmente i nostri amati gatti, per i quali il Natale è un periodo di grazia, dove tutto sembra fatto apposta per il loro sollazzo: festoni, palline, nastri, lucine e fiocchetti... non c'è che dire, un vero parco giochi straordinario! E su questa idea è stato realizzato lo spot natalizio di Temptations: un villaggio natalizio dei sogni che viene completamente distrutto da una folla di giocosi gatti!



 
Ma davvero i nostri mici sono così CATastrofici, nel periodo delle feste, per addobbi, alberi decorati, tavole imbandite e quant'altro? No, non ci credo! In fondo, basta dedicare loro la giusta attenzione, "tenerli occupati" (come dice lo spot)... e sì, magari può essere una buona idea tenere chiusa a chiave la stanza dell'albero. Ma tant'è: è Natale anche per loro!

9 commenti:

  1. La mia Jolie è veramente catastrofica per le feste natalizie. L'anno scorso, quando aveva ancora pochi mesi, non solo si arrampicava sull'albero, ma si appollaiava sui rami a mo' di piccione. Inutile dire che il presepio non si può fare, non solo a terra ma nemmeno nella libreria, perché lei si arrampica e arriva pure lì. I festoni dell'albero poi non ne parliamo... sono una tentazione irresistibile!

    RispondiElimina
  2. E' così bello vedere i nostri amici divertirsi anche a Natale: io ho rimediato sostituendo gli addobbi fragili con altri hand-made di stoffa o comunque infrangilbili, e la stessa cosa vale per il presepe ( che poi "animato" è pure più suggestivo! ) Un abbraccio
    Carmen

    RispondiElimina
  3. L'albero di Natale ?
    Da noi, adesso, è un vero abete. Chi punge!
    Prima, plastico, il mio amico RouXy ed io Frimousse c'arrampicavamo dentro...
    Abbiamo degli amici, Zorro e Pixie che hanno una Padrona che fa un blog in 4 lingue. In italiano anche!
    http://swisscatblog.ch/

    RispondiElimina
  4. Ciao Silvia, purtroppo ti annuncio che la mia piccola Hermione non c'è più. Non so che cosa sia successo. E' sparita per tre giorni e alla fine l'abbiamo ritrovata vicino ad una siepe dopo averla cercata in lungo e in largo disperatamente.
    Sono a pezzi. Mi manca da impazzire.
    Un abbraccio
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Francesca, cosa mi dici... Mi dispiace enormemente, non ho parole più sincere per dirti che comprendo il tuo dolore e l'afflizione per la perdita di Hermione. I gatti entrano con passi felpati nella nostra vita, diventandone una componente discreta ed essenziale, silenziosa ma fortissima. Ti abbraccio stretta, mi dispiace tanto e un pensiero per Hermione, che resterà accanto a te nell'amore e nel ricordo, nella nostalgia e nella gratitudine di averla amata. Un abbraccione

      Elimina
    2. Non ci conosciamo ma capisco molto bene il senso di perdita e mi dispiace molto, lascia che ti consoli il pensiero che questa micia è stata fortunata e amata nel tempo che avete passato insieme. Un abbraccio

      Elimina
  5. Mi piacciono troppo i gatti distruttori di alberi!
    I gatti di una mia amica non solo si divertono come matti con l'albero, ma adorano dormire nel Presepe!
    Buone feste cara Silvia!

    RispondiElimina
  6. Un abbraccio a Francesca , questi esserini cosi' speciali ci lasciano sempre troppo presto,ci danno molto ma quando se ne vanno il dolore è devastante. Spero che presto tu possa fare spazio nel tuo cuore ad un altro piccolo pelosetto
    Un saluto a tutte,Graziella

    RispondiElimina
  7. Quest'anno proprio causa gatti pensavo che non saremmo riusciti a fare l'albero perché il posto dove mettevamo di solito il nostro albero anti-gatto (non so se avevi visto quello fatto con i pallet di riciclo, con le decorazioni fissate con le puntine...impossibili da staccare)è occupato da....l'albero dei gatti! L'Orso ha fatto un bellissimo arrampicatoio floor-to-ceiling usando il tronco di un vero albero dove i gatti si divertono come matti e che non possiamo spostare, ma senza albero di Natale non mi sembrava festa. Per fortuna mia mamma è arrivata con un piccolo abete a cui abbiamo trovato una nuova collozazione. è in vaso, speriamo che sopravviva per poterlo portare nel giardino della casa nuova ad aspettarci per i prossimi natali! Buone feste carissima, un abbraccio

    RispondiElimina